35.2 C
Milano
domenica, Luglio 3, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Quattro anni fa l’attentato a Nassiriya

Ultimo aggiornamento il 11 Novembre 2007 – 23:58

(mi-lorenteggio.com) Roma, 12 novembre 2007 – Stamane, lunedi’, alle 8.45, in occasione del 4° anniversario della strage di Nassiriya il ministro della Difesa Arturo Parisi, si recherà presso l’Altare della Patria per deporre una corona d’alloro sulla tomba del milite ignoto. Sarà ricevuto dal capo di stato maggiore della difesa, ammiraglio Giampaolo Di Paola e dal comandante della regione militare Centro, comando militare della capitale, generale di divisione Domenico Rossi Alla cerimonia prenderanno parte i piu’ alti vertici militari e gli onori militari saranno resi da un plotone interforze. Il Presidente della Camera dei Deputati, Fausto Bertinotti, ha inviato un messaggio alle famiglie delle vittime dell’attentato di Nassiriya del novembre 2003.

" .. si rinnova il dolore per una tragedia che ha indelebilmente segnato la comunita’ nazionale e l’ha unita nel medesimo sentimento di partecipazione alla sofferenza di chi ne ha subito i segni piu’ gravi e profondi .
Desidero far giungere ai familiari di tutte le vittime i sentimenti della mia intensa solidarietà e della più sincera vicinanza, nello spirito del comune impegno ad operare per la costruzione di una pace duratura tra i popoli del mondo, che abbia ragione della guerra e del terrorismo e di tutte le offese arrecate … alle più elementari ragioni dell’uomo".

Nell’attentato del 12 novembre 2003 persero la vita 28 persone, di cui 19 italiani.

Ricordiamo i nomi.

Giovanni Cavallaro, Enzo Fregosi, Filippo Merlino, Alfonso Trincone, Massimiliano Bruno, Alfio Ragazzi, Daniele Ghione, Giuseppe Coletta, Ivan Ghitti, Domenico Intravaia, Horatio Majorana, Andrea Filippa – tutti appartenenti all’Arma dei Carabinieri – Massimo Ficuciello, Silvio Olla, Emanuele Ferraro, Alessandro Carrisi, Pietro Petrucci, militari dell’Esercito, e due civili, il regista Stefano Rolla e il cooperatore internazionale Marco Beci.

Mentre alll’Auditorium di Milano si è tenuto il concerto "Onore dei Caduti di Nassiriya" organizzato dalla Fanfara dei Carabinieri del 3° Battaglione Lombardia e dalla Fanfara della Regione Aerea di Milano, in collaborazione con Lions Club e Croce Bianca.

IN ARCHIVIO: http://www.mi-lorenteggio.com/nassyria.htm

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,550FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -