34.2 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Le luminarie pagate dai commercianti

Ultimo aggiornamento il 8 Dicembre 2007 – 17:23

Cesano Boscone (7 dicembre 2007) – "Da alcuni anni abbiamo attivato una collaborazione molto stretta con i negozianti, promuovendo con loro una serie di iniziative. L’obiettivo era la creazione di un centro commerciale naturale, formato da esercizi al dettaglio capaci di collaborare per integrarsi e differenziarsi ruspetto a un sistema che vede il predominio della grande distribuzione. Nei giorni scorsi l’obiettivo è stato raggiunto, con la nascita dell’associazione ‘Sviluppi’": il sindaco di Cesano Boscone, Vincenzo D’Avanzo spiega così la collaborazione tra ente locale e commercianti che ha portato, in occasione del Natale, a garantire la presenza di luminarie sul territorio, senza incidere sensibilmente sulle casse comunali.
"La nuova associazione nata in seguito al progetto del centro commerciale naturale – spiega l’assessore Filippo Capuano – si è fatta carico di raccogliere le adesioni fra i negozianti, garantendo il posizionamento delle luminarie in diverse parti della città. L’Amministrazione assicura loro un patrocinio, sostenendo le spese dell’energia elettrica. Siamo, infatti, convinti che il piccolo esercizio rappresenti un importante valore sociale per la collettività e va quindi sostenuto. Se spegnessimo anche queste luci, la città, nel momento di festa più importante dell’anno, rimarrebbe buia".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -