34.2 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Corsico. Il Sindaco commenta il suo rinvio a giudizio

Ultimo aggiornamento il 19 Dicembre 2007 – 16:01

Corsico (19 dicembre 2007) – “Ho fiducia nella giustizia e sono sicuro che il giudice mi proscioglierà con formula piena”: così il sindaco di Corsico, Sergio Graffeo commenta il rinvio a giudizio deciso lunedì 17 dicembre dal Gup di Milano Simone Luerti.
“Ritengo, infatti – prosegue Graffeo – che le lesioni colpose per omessa sorveglianza non possano essere imputate a un sindaco, che, per legge, ha poteri di indirizzo politico-amministrativo e non gestionali”.

L’episodio risale al 26 giugno 2006 quando un ragazzino di 12 anni, giocando con alcuni coetanei durante il centro estivo organizzato all’elementare Curiel, rimase ferito al dito di un piede. Nell’estate dell’anno scorso erano 380 i bambini iscritti alle proposte dell’Ente per l’estate. Di questi, 180 erano nella struttura del quartiere Lavagna.

Secondo la ricostruzione dei fatti, due suoi compagni lo invitarono a giocare con loro, sollevando una grata in ferro (utilizzata per accedere alla zona sotterranea dell’edifico) che, per una tragica fatalità cadde sul piede sinistro del giovane studente. Un breve ricovero in ospedale e la decisione di amputare una falange dell’alluce sinistro.
Il ragazzo ha potuto continuare a svolgere le sue attività e giocare con i coetanei, tanto che anche nel 2007 ha partecipato al Centro estivo proposto dal Comune.

“Ho chiesto al dirigente dei servizi alla persona – precisa il sindaco – se siano stati rispettati i parametri previsti dalle norme regionali nel rapporto educatore/bambino. La risposta è stata positiva e rafforza la tesi che si è trattata di una fatalità. Sono molto dispiaciuto che il caso si stato dato letteralmente in pasto agli organi di informazione, perché si rischia in tal modo di sovraesporre impropriamente il ragazzo”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -