5.8 C
Milano
sabato, Febbraio 24, 2024

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

Asilo nido del Comune di Bareggio: un “Ciliegio” eccellente

BAREGGIO (lunedì 28 gennaio 2008) – Un asilo nido di eccellenza quello di Bareggio, con una gestione efficace ed efficiente, tanto da ricevere la certificazione di qualità del servizio. Ma non solo. L’asilo, ha oggi anche un nome tutto suo, “Il Ciliegio”. Una scelta di certo non casuale, ma che richiama le origini e le tradizioni tipiche del territorio di Bareggio, come spiega l’assessore all’Educazione, Ottorino Maestroni: «Un’istituzione locale come Bareggio ha il compito di non far perdere le radici e la storia del proprio territorio. Il nome, dato a una struttura comunale come l’asilo nido che accoglie i bambini più piccoli della nostra comunità, è qualcosa che rimane nel tempo e che rimanda alle nuove generazioni che ogni anno entrano in questo luogo, un po’ di tradizione, del nostro territorio». Il nome “Il Ciliegio” inoltre, ben richiama la storia di Bareggio, conosciuto, anche tra i paesi limitrofi, come “il paese delle ciliegie”: «una tradizione che rimanda al vissuto delle passate generazioni che riteniamo debba essere tramandata alle nuove, per diventare patrimonio anche dei più piccoli» sottolinea Maestroni.

Soprattutto l’asilo nido ha ricevuto la certificazione di qualità del servizio in base alla norma ISO 9001:2000 da parte di un ente di certificazione accreditato, l’Icim spa, che ha individuato e ridefinito il servizio in procedure codificate e controllabili. In sostanza, il personale dell’asilo ha precise responsabilità sul raggiungimento degli obiettivi e, nel svolgere determinati compiti, deve necessariamente seguire le modalità dettate dalla certificazione. Questo si traduce in una continuità della qualità del servizio e in suo miglioramento continuo. Per poter mantenere la certificazione il personale dovrà dimostrare costantemente, e attraverso delle visite di sorveglianza da parte dell’ente certificatore, di gestire l’asilo nido con efficacia ed efficienza.
«L’asilo nido comunale è un servizio molto richiesto sul territorio non solo per le esigenze lavorative dei genitori, ma anche e soprattutto per la qualità da sempre offerta ai piccoli utenti e alle loro famiglie. Oggi questa qualità è ancora migliore e certificata. E’ un’ulteriore garanzia per le famiglie bareggesi. A tutto ciò si aggiunge, infine, il fatto che stiamo ultimando il procedimento per la progettazione dei lavori di ristrutturazione della struttura di cui abbiamo già approvato il progetto preliminare» ha concluso Maestroni.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -