16.3 C
Milano
domenica, Maggio 29, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Buccinasco rinuncia al servizio di polizia locale intercomunale, ma, potenzia il servizio cittadino

Ultimo aggiornamento il 28 Aprile 2008 – 12:38

Buccinasco (28 aprile 2008) – All’indomani della decisione di quest’Amministrazione di non rinnovare l’accordo per il servizio di Polizia Intercomunale, troppo costoso per il nostro Comune e poco funzionale in relazione alle reali esigenze della cittadina – la ripartizione dei costi viene suddivisa in base al numero di abitanti e non secondo i reali interventi effettuati sul territorio – si è conclusa, in questi giorni, la trattativa per il rinnovo dei contratto collettivo della Polizia Locale. Parte delle risorse precedentemente destinate all’intercomunale, sono state indirizzate verso un potenziamento interno della polizia locale così da garantire più efficienza e un maggior presidio ‘là dove serve e quando serve’ .

Un nuovo accordo che prevede più turni serali, più ore di servizio, la presenza nei giorni festivi e in occasioni delle Festività nazionali e locali e un incremento dell’organico. Il precedente contratto, scaduto il 31 dicembre 2007, seppur simile all’attuale non soddisfaceva le aspettative dei membri dell’organico e non includeva “straordinari da contratto”: cioè un numero di ore di servizio extra contrattuali che ora sono garantite dalla nostra polizia così che, al bisogno, ci sia sempre qualcuno su cui contare. Si potenziano anche i turni serali, alcuni in giorni fissi ed altri a richiesta, così come la presenza nei festivi, in occasione delle festività e degli eventi che coinvolgono il territorio. Sono stati sostituiti i due vigili andati in pensione nelle ultime settimane e, molto presto, verranno inserite due nuove unità.

Inoltre, i firmatari dichiarano fin d’ora il loro consenso al progetto “Città sicura – oltre l’orario di servizio”, un progetto di sicurezza urbana, di prevenzione dei fenomeni legati alla criminalità, di tutela e controllo del territorio comunale di cui attualmente si sta studiando la fattibilità. I risultati oggi raggiunti sono sicuramente da intendersi in questa direzione.

Commenta il Sindaco Loris Cereda: “Avevamo promesso più sicurezza e più attenzione al bilancio. Non rinnovando la nostra adesione alla Polizia Intercomunale che aveva un costo spropositato rispetto all’utilizzo che se ne faceva, abbiamo utilizzato le economie per assumere altri vigili e definire un accordo integrativo estremamente innovativo che garantirà un sensibile aumento del presidio della nostra polizia sul territorio. Un nuovo modo di intendere il rapporto tra Amministrazione e Polizia che soddisfa le aspettative di entrambe e, soprattutto, che andrà a soddisfare la richiesta di maggiore sicurezza dei cittadini”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,546FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -