4.2 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

Somma Lombardo, città ecosostenibile

(mi-lorenteggio.com) Somma Lombardo, 3 maggio 2008 – Il Comune di Somma Lombardo e la Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate condividono sensibilità ed esperienze per promuovere investimenti per la tutela ambientale. Il risultato è il protocollo di intesa che questa mattina il sindaco di Somma Lombardo, Guido Colombo, e il presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, Lidio Clementi, hanno siglato nella sala consiliare del Comune. Presenti per il Comune di Somma Lombardo l’assessore all’Ambiente Daniele Marco Consonni e la referente di Agenda 21 Cuv Rossana Vergani e per la Bcc il responsabile commerciale Area Mercato Gianmarco Quaglia e il direttore della filiale di Somma Lombardo Maurizio Fortina.
Il documento è nato dalla condivisa sensibilità nei confronti delle tematiche di sostenibilità ambientale, con lo scopo di promuovere e favorire l’utilizzo di energie rinnovabili da parte di famiglie residenti, imprese ed enti operanti nel territorio di Somma Lombardo, mediante finanziamenti a condizioni agevolate offerti dalla Banca di Credito Cooperativo. In questo modo il Comune di Somma Lombardo e la Bcc hanno voluto unire le forze per sostenere la più ampia diffusione possibile delle energie rinnovabili (installazione impianti solari e fotovoltaici) e aumentare la sensibilità sulle tematiche del risparmio energetico (isolamento e coibentazione), per favorire lo sviluppo di una "città ecosostenibile", agevolando i comportamenti virtuosi verso l’ambiente. L’accordo tra il Comune di Somma Lombardo e la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate introduce infatti apposite forme di sostegno finanziario per tutti coloro che investiranno in operazioni di riqualificazione energetica al fine di ottimizzare l’utilizzo di energia, e che, così facendo, potranno anche accedere agli incentivi fiscali previsti dalla Legge Finanziaria, che prevede detrazioni Irpef del 55%.

«Il Comune di Somma Lombardo – ha spiegato il sindaco Guido Colombo – intende potenziare in ogni modo il suo impegno rivolto alle energie rinnovabili. A breve potremo contare su energia verde al 100% e la presenza del nostro Comune con Agenda 21 Cuv alla conferenza europea sul clima di Rovigo all’inizio di aprile ci ha di fatto permesso di inserirci in un virtuoso circuito di tutela ambientale. La collaborazione di istituti di credito nel facilitare l’avvicinamento dei cittadini e delle imprese all’utilizzo di energie rinnovabili va inteso in questa direzione». Parole condivise dall’assessore all’Ambiente del Comune di Somma Lombardo Daniele Marco Consonni. «L’attenzione di Somma alle energie rinnovabili – ha aggiunto Consonni – è sottolineata anche dalla presenza nel nostro Comune dello Sportello Agenda 21 Cuv, di cui Somma è tra l’altro capofila, nonché dall’apertura, ogni mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 18.30, di un ulteriore sportello informativo e divulgativo per cittadini e imprese riguardante informazioni sulle normative per il risparmio energetico legate a edifici e impianti, sulle fonti rinnovabili e sulle detrazioni fiscali e gli incentivi legati alla certificazione energetica». Il valore del protocollo siglato questa mattina è stato poi spiegato dal presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate Lidio Clementi. «Si tratta di un accordo assolutamente completo – ha detto Clementi – che interessa tutti i campi delle energie rinnovabili attualmente conosciuti e disponibili. Siamo molto orgogliosi di questo primo accordo. L’amministrazione comunale di Somma Lombardo si è dimostrata attenta alle problematiche ambientali che, ormai è noto, costituiscono la sfida dell’uomo per i prossimi anni. Tutelare il nostro habitat naturale, la Terra, è un dovere di tutti. Ognuno di noi deve fare la sua parte e non può tirarsi indietro». L’impegno della Bcc va nella direzione di «finanziare situazioni che possono portare ad un beneficio ambientale», ha aggiunto il responsabile commerciale della Bcc, Quaglia, ricordando che «l’accordo, studiato sulla base delle esigenze di Somma Lombardo prevede una gamma di prodotti finanziabili molto ampia». A privati, aziende ed enti vengono offerte possibilità di finanziamento a tassi agevolati e a zero spese.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img