30.6 C
Milano
martedì, Maggio 17, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

“La città ideale” e “Da Vinci Experience” ad Abbiategrasso dal 13 al 15 giugno

Ultimo aggiornamento il 7 Giugno 2008 – 12:08

Abbiategrasso, 07 giugno 2008 – Il desiderio di onorare il genio eclettico di Leonardo da Vinci, straordinariamente attuale per la sua curiosità e capacità di esplorare tutti i campi del sapere, è il tema ispiratore di da Vinci Esperience il progetto speciale che caratterizza la tredicesima edizione del Festival internazionale di teatro urbano “Le strade del teatro”.
Il festival, che già da un mese anima piazze, cortili ed edifici storici dell’Abbiatense e del Magentino, giunge in questo modo ad uno dei momenti più attesi anche per il forte legame che da sempre unisce Leonardo al nostro territorio nel quale egli iniziò e mise in pratica i suoi studi di idraulica.

Anche il Convento dell’Annunciata, che si prepara ad ospitare l’evento speciale, e il ciclo di affreschi di Nicola Mangone di Caravaggio che ne ricopre l’abside, testimoniano l’influsso sulla pittura dei grandi maestri del Rinascimento tra i quali Leonardo.
Il 13 e il 15 giugno l’intero complesso monastico diventerà il palcoscenico privilegiato del percorso sensoriale e multimediale che, attraverso i vari aspetti dell’arte teatrale, condurrà lo spettatore a scoprire il pensiero, le opere e il genio del maestro.

“Il festival del teatro urbano è ancora una volta il frutto della preziosa collaborazione tra il Comune di Abbiategrasso, le amministrazioni municipali del circondario e la Provincia di Milano – osserva il sindaco di Abbiategrasso Roberto Albetti – E’ un’occasione per avvicinare al teatro un pubblico vasto e per far conoscere i tanti luoghi di pregio di cui la città e il territorio sono ricchi”.
“Il festival, una realtà ormai riconosciuta anche al di fuori dai confini della nostra area si presenta quest’anno in edizione rinnovata – commenta l’assessore alla cultura del comune di Abbiategrasso Beatrice Poggi – In un unico fine settimana, dal mattino fino alla sera, si concentreranno una trentina di eventi che animeranno la città grazie anche alla collaborazione con i commercianti. Sarà un’occasione per recuperare e far conoscere il nostro patrimonio culturale e per creare anche un indotto turistico”.

Il progetto da Vinci experience sarà l’apertura e la chiusura di un evento più ampio, sempre ispirato ad uno dei cardini del pensiero leonardesco, La città ideale: luogo da progettare, spazio da vivere pienamente in armonia e socialità, realtà in cui cultura e arte ricoprono un ruolo fondamentale per la crescita e lo sviluppo di ogni singolo individuo. E’ da questo principio che prenderà il via una vera a propria maratona di tre giorni dedicata al teatro nelle sue molteplici accezioni: teatro danza, di prosa, di strada, sociale, clownerie allineeranno la manifestazione del Polo culturale dei navigli ai più importanti festival europei.

Le Strade del Teatro è promosso da Provincia di Milano, nell’ambito del progetto Metropòli, ed è organizzato, con il contributo della società Amaga, dal Polo Culturale dei Navigli, che comprende i comuni di Abbiategrasso (capofila), Albairate, Boffalora sopra Ticino, Cassinetta di Lugagnano, Corbetta, Gaggiano, Morimondo, Motta Visconti, Robecco sul Naviglio, Rosate, Vermezzo, Zelo Surrigone e Gudo Visconti, entrato quest’anno a far parte del Polo.

La città ideale del Teatro Urbano è un evento realizzato con il contributo di Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Abbiategrasso, Polo Culturale dei Navigli, Scarl, Revivre, Festo, Banco di Desio, Emme.Vi.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -