7.9 C
Milano
sabato, Febbraio 4, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

Servizi alla persona: ad Abbiategrasso le amministrazioni locali incontrano il terzo settore

Abbiategrasso, 06 novembre 2008  – Un incontro importante quello promosso dal Servizio del Piano di Zona (che ha sede nel Comune di Abbiategrasso presso il Settore Servizi alla Persona), in agenda per lunedì prossimo, 10 novembre con inizio alle 15, allo Spazio Fiera (via Ticino 72). Di fatto, una seduta dell’Assemblea dei sindaci dell’Abbiatense aperta a tutte le organizzazioni del volontariato sociale e del terzo settore.
Molteplici gli argomenti all’ordine del giorno, anzitutto una ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi contenuti nel piano di zona 2006-2008. Successivamente sarà presentata l’esperienza realizzata dal forum del terzo settore, oltre all’aggiornamento sui contenuti e le innovazioni della Legge Regionale n. 3 del 12 marzo 2008. Infine, sarà promosso un confronto sulla partecipazione del terzo settore nella fase di programmazione del nuovo Piano Sociale in fase di adozione. Le Amministrazioni locali dell’Abbiatense vogliono evidenziare nuovamente, tramite questo momento di confronto, il peso sempre più rilevante delle organizzazioni di volontariato e del terzo settore nell’ambito strategico dei servizi di carattere sociale, in coerenza col principio di sussidiarietà.
L’assemblea sarà presieduta dall’assessore alle Politiche sociali di Abbiategrasso Marco Garzetti e dal presidente dell’Assemblea dei sindaci dell’Abbiatense, Domenico Finiguerra.

IL PIANO DI ZONA 2006-2008
Il Piano di Zona 2006-2008 adottato da Abbiategrasso e dai Comuni dell’Abbiatense è un documento programmatico con il quale i Comuni associati, di intesa con l´Asl Provincia di Milano 1, definiscono le politiche sociali e socio-sanitarie rivolte alla popolazione dell’ambito territoriale coincidente con il distretto sanitario.
E’ coerente con il Piano regionale degli interventi sociali e si raccorda con la programmazione sanitaria, in particolare di livello distrettuale, e con le disposizioni normative regionali.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img