26.6 C
Milano
giovedì, Luglio 7, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Il designer cesanese Marco Bevilacqua ha vinto il People’s Prize 2009

Ultimo aggiornamento il 22 Giugno 2009 – 18:40

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 22 giugno 2009 – Il vincitore del People’s Prize 2009, concorso ideato da Bombay Sapphire è stato scelto, si tratta del designer Marco Bevilacqua, che si è classificato primo, avendo ideato e progettato un’opera innovativa: il bicchiere Envie.

Envie e’ un nuovo bicchiere pensato per chi ama assaporare il reale gusto dei liquori e degli alcolici in generale. Il progetto nasce per soddisfare un bisogno primario: evitare che il ghiaccio, quasi sempre posto nel bicchiere insieme al liquore o cocktail, sciogliendosi alteri la vera essenza del distillato permettendo comunque il raffreddamento del bicchiere e quindi del suo contenuto. Il prodotto e’ composto da due parti: il bicchiere vero e proprio ed un altro elemento aggiuntivo che lo abbraccia.
Questo secondo elemento e’ in silicone semitrasparente (lieve colorazione azzurrata) e presenta un anello in plastica con inserto in gomma che ne permette l’aggancio al bicchiere stesso e ne evita lo sgocciolamento quando viene inclinato. L’elemento in silicone può essere riempito con ghiaccio tritato e posto nel bicchiere con operazioni semplici e rapide anche per l’operatore.
Envie richiama alle forme naturali, piante acqua, in completa eleganza e armonia; il manico laterale oltre ad avere una posizione funzionale collega due parti che gia’ sembrano collegat 

A Settembre Marco volerà a Londra per vivere un weekend all’insegna del Design.  

– raccontaci qualcosa di te? Sei studente/lavori?
Ho 26 anni. Attualmente sto terminando gli studi presso il Politecnico di Milano, possiedo già la laurea triennale ora sto terminando la specialistica nel corso di laurea di Design & Engineering.
Ho avuto alcune piccole esperienze di lavoro qui a Milano e per 5 mesi ho lavorato presso uno studio di Castelfranco Veneto (TV).

– sei di Cesano Boscone?

Sì sono nato e vivo a Cesano Boscone. Frequentato le scuole a Cesano B. e ho fatto il liceo scientifico presso il G.B. Vico di Corsico. Per più di 10 anni sono stato tesserato per la squadra di atletica leggera di Cesano Boscone (presso il campo Cereda)

– è tanto che fai il designer?
Ho iniziato un po’ per caso a imbattermi in questo campo, ovviamente il tutto attraverso gli studi. Ho svolto piccoli lavori di grafica, di progettazione e ho lavorato presso alcuni studi e aziende importanti .

– come ti è venuta l’ispirazione? A cosa ti sei ispirato?
L’ispirazione per la creazione del bicchiere in concorso mi è venuta tramite l’esperienza personale.
Volevo creare un bicchiere che avesse anche una sua utilità e che fosse elegante e non eccessivo.
Molte volte ho visto persone che chiedevano di avere un cocktail o un liquore freddo ma con poco ghiaccio, per questo ho pensato che spoteva essere utile raffreddare il bicchiere senza diluire il contenuto. successivamente la forma è venuta da sè, cercando un giusto connubio tra la funzione e la parte estetica.

– dove hai creato il primo Envie? E’ made in Cesano?
Envie per ora è solo un progetto digitale non esiste realmente. Spero che in un futuro possa essere pensata una sua produzione.

– una domanda che non ti ho fatto che vorresti che ti facessi?

Cosa ti aspetti dal futuro?
Purtroppo in questo momento il mio settore è fortemente penalizzato, le aziende non hanno fondi per investire e quindi le nuove creazioni che richiedono investimenti sono bloccate.
Potrebbe essere però un buon momento per cambiare di rotta e abbandonare l’eccesso di consumismo e dar più credito a progetti intelligenti e rispettosi dell’ambiente.
Dal punto di vista personale mi aspetto ciò che tutti desiderano: avere accanto persone sincere.

Vittorio Aggio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,609FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -