15.5 C
Milano
martedì, Aprile 16, 2024

Proverbio: D'aprile non ti scoprire.

Array

Milano-Giordania. Sindaco e Ministro del Turismo firmano protocollo di intesa sui progetti culturali

Milano, 22 Ottobre 2009 – “Un protocollo di intesa per rafforzare le relazioni culturali tra Milano e il Regno di Giordania e realizzare, il prossimo anno, una mostra su Marino Marini ad Amman, in occasione dei 50 anni dalla morte dell’artista, e un’esposizione a Milano dedicata alla calligrafia con opere di artisti arabi contemporanei”.

Lo ha annunciato il Sindaco Letizia Moratti al termine dell’incontro con il Ministro del Turismo e delle Antichità del Regno Hashemita di Giordania Maha Al Khatib durante il quale è stato siglato un documento di intesa tra la città di Milano e il Regno di Giordania.

“Con questo accordo Milano si colloca a pieno titolo come città d’arte sulla scena internazionale in uno dei luoghi, la Giordania, strategici non solo per la storia e la cultura ma per il futuro della pace – ha detto l’assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory – La presenza di Milano ad Amman sottolinea la volontà di Milano di essere là dove il mondo cambia”.

Al centro del documento l’ intenzione di intensificare gli sforzi al fine di creare uno spazio comune dedicato allo scambio di esperienze e politiche finalizzate al consolidamento della coesione culturale. Tra i progetti una mostra di calligrafia con opere di artisti arabi contemporanei, da tenersi nel 2010 alla sala Viscontea del Castello Sforzesco di Milano e un’esposizione, da realizzarsi sempre il prossimo anno, dedicata a Marino Marini ad Amman per far conoscere la cultura italiana in Giordania.
Palazzo Reale dedicherà, inoltre, nel 2010 una mostra archeologica sulla città di Petra.

In relazione ai contatti instaurati con il Museo Archeologico di Amman il Comune di Milano intende realizzare stage e incontri tra gli operatori museali italiani e giordani su museologia e museografia. E’, infine, in corso uno studio di fattibilità per progettare un percorso museologico riguardante il riallestimento e il rilancio del Museo Archeologico di Amman che vedrebbe il coinvolgimento diretto del Comune di Milano e di Palazzo Reale.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -