32 C
Milano
mercoledì, Agosto 10, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Al Palazzo delle Stelline di Milano “I giorni del volontariato”

Ultimo aggiornamento il 27 Ottobre 2011 – 19:06

(mi-lorenteggio.com) Milano, 27 ottobre 2011 – In occasione della chiusura dell’“Anno Europeo delle attività volontarie che promuovono la cittadinanza attiva”, Ciessevi (Centro servizi per il volontariato nella provincia di Milano) e AIM (Associazione interessi metropolitani) organizzano per sabato 5 e domenica 6 novembre “I giorni del volontariato” al Palazzo delle Stelline, in corso Magenta 61 a Milano.
Sono oltre 250 le associazioni presenti alla manifestazione che sarà inaugurata sabato 5 novembre, alle ore 10.30, dal Sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

Il Salone si svolgerà sabato 5 e domenica 6 novembre, dalle ore 10 alle 18.30, al Palazzo delle Stelline nei tre Chiostri di corso Magenta 59,61 e 63 e prevede una serie di incontri, testimonianze di volontari, tavole rotonde anche con imprenditori impegnati nel sociale, e poi filmati e attività per bambini. E un grande concerto di musicisti volontari alle ore 17 di domenica a chiusura della "due giorni del bene".

Delle 250 Associazioni presenti oltre 100 appartengono al settore "Solidarietà sociale" e 25 di queste sono impegnate nella "Cooperazione internazionale e tutela dei diritti". Numerose le nuove associazioni nate per aiutare chi è affetto da malattie particolari (oltre 20 associazioni presenti) e poi un bel nucleo di organismi piccoli e grandi (presenti anche i volontari del CAI e del Touring Club) che sono attivi nei campi della tutela e valorizzazione dell’ambiente, della cultura, dello sport e degli animali (in tutto circa 30).

Il convegno di apertura di sabato mattina "Azioni di solidarietà e volontariato per costruire la cittadinanza attiva in Europa” farà il punto sul collegamento tra volontari in Europa oggi, in particolare sulla "cittadinanza attiva " che trasversalmente sta creando una nuova comunità europea. Interverranno: Pier Giuseppe Torrani, Presidente AIM; Lino Lacagnina, Presidente Ciessevi; Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano; Frank B. Heuberger, Referente Politiche Europee National Network for Civil Society BBE, Germany; Giorgio Fiorentini, Responsabile Area Imprese sociali non profit Università Bocconi; Don Gino Rigoldi, Presidente Comunità Nuova; Rita Querzè, Giornalista Corriere della Sera; Franco Iseppi, Presidente TCI.

Domenica 6, alle ore 10.30, appuntamento con l’incontro “Volontariato a Milano e provincia: Il contributo allo sviluppo locale durante la crisi”: sarà presentata la ricerca annuale, realizzata da Ciessevi in collaborazione con la Provincia di Milano, sulle organizzazioni di volontariato di Milano e provincia iscritte al registro regionale, con un approfondimento sul contributo delle associazioni allo sviluppo locale in un tempo di crisi economica. L’analisi dei dati raccolti ed elaborati mostra le impressionanti dimensioni del fenomeno, dove un cittadino su cinque del territorio milanese è seguito da organizzazioni di tipo assistenziale.

Interverranno: Massimo Pagani, Assessore alla Famiglia, Politiche sociali, Associazionismo della Provincia di Milano; Marco Granelli, Assessore alla Sicurezza e coesione sociale, Polizia locale, Protezione civile, Volontariato del Comune di Milano; Carlo Vimercati, Presidente Co.Ge. Lombardia; Luisa Toeschi, Direttore AIM; Sebastiano Citroni, Ricercatore Università degli Studi di Milano-Bicocca e curatore della ricerca; Aldo Bonomi, Sociologo, Direttore Istituto di Ricerca Aaster; Giangiacomo Schiavi, Vice Direttore Corriere della Sera; Fabrizio Tagliabue, Portavoce Forum Terzo Settore Lombardia; Graziamaria Dente Presidente Movi Lombardia e Vice Presidente Ciessevi.
Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -