23.1 C
Milano
giovedì, Agosto 11, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Inveruno. Croce Azzurra Ticinia, AVIS e Vigili del Fuoco Volontari festeggiano 25, 50 e 150 anni dalla loro fondazione

Ultimo aggiornamento il 17 Novembre 2011 – 16:10

(mi-lorenteggio.com) Magenta, 17 novembre 2011 – A conclusione dell’Anno Europeo del Volontariato, il Comune di Inveruno in collaborazione con il Comune di Magenta, dedica una serata nel nome della solidarietà.
La figura chiave è nella memoria di San Martino di Tours, il santo che secondo l’iconografia classica, durante un inverno molto rigido, condivise il proprio mantello con il povero mendicante che incontrò nella città di Amiens. In tale occasione, operò non secondo criteri di egoismo e di stoltezza, ma seguendo il proprio impulso interiore che lo contraddistingueva.
San Martino, il Santo Patrono di Inveruno e Magenta, festeggiato dalla comunità inverunese attraverso l’Antica Fiera di San Martino, stende idealmente il mantello per unire l’una all’altra comunità, nel nome della solidarietà.
Per la prima volta, infatti, alla tradizionale cerimonia magentina dell’11 novembre con l’assegnazione del prestigioso "San Martino d’Oro"ai suoi cittadini che si sono particolarmente distinti, si affianca un’analoga cerimonia con la premiazione, presso la Parrocchia Inverunese , di tre realtà preziose a tutto il territorio del Magentino e del Castanese.
Tre Associazioni Croce Azzurra Ticinia, AVIS e Vigili del Fuoco che festeggiano rispettivamente 25, 50 e 150 anni dalla loro fondazione.
E’ in tale occasione che il Sindaco di Inveruno Maria Grazia Crottirende omaggio attraverso un importante riconoscimento alle tre associazioni, che operano nel mondo del volontariato. In tal modo, si vuole sottolineare l’importanza di tante persone che dedicano parte del loro tempo agi altri, senza mai cercare visibilità e onori. Un atto dal valore simbolico ancora più forte in un momento di crisi generalizzata e, se vogliamo, di perdita di valori che ciò porta con sé.
A rendere onore alla serata, il Concerto tenuto da "Ensemble Giovanile Totem" insieme al Coro Civico "Città di Magenta".
Un evento che evoca il senso di bello e giustizia che vive nell’uomo. Perché come disse Aleksandr Puskin: "tra i piaceri della vita, la musica è seconda solo all’amore. Ma l’amore stesso è musica".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -