18.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Commercio. Accordo su autorimesse in centro e "giovedì della cultura e dello shopping"

(mi-lorenteggio.com) Milano, 7 febbraio 2012 – Le nuove iniziative per favorire le attività economiche in centro sono state presentate oggi a Palazzo Marino nel corso di una conferenza stampa congiunta degli assessori Franco D’Alfonso (Commercio) e Pierfrancesco Maran (Mobilità) con Simonpaolo Buongiardino, vice presidente di Confcommercio Milano e il segretario generale Gianroberto Costa.

La prima iniziativa riguarda, con l’impegno del Comune, l’attuazione di tariffe convenzionate multiorario per le autorimesse e i parcheggi degli alberghi all’’interno della Cerchia dei Bastioni. Il provvedimento permetterà di equiparare il costo della sosta in autorimessa a quella su strada, comprensiva in entrambi i casi del biglietto d’ingresso all’Area C. Viene inoltre esteso l’accesso alla Cerchia dei Bastioni ai veicoli commerciali di 7 metri e mezzo rispetto all’attuale limite di 7 metri.

Amministrazione comunale e Confcommercio Milano hanno condiviso inoltre la necessità di rendere ancora più vitale il centro della città, sostenendo nel contempo il commercio attraverso iniziative specifiche da attuare nel breve termine, in particolare il giovedì: giornata che, da sempre, catalizza l’afflusso di cittadini dall‘hinterland per lo shopping e la fruizione della città, dalle serate culturali all’intrattenimento e alla ristorazione. È stato ipotizzato quindi l’avvio dei "Giovedì della cultura e dello shopping".

"Le scelte e i correttivi che saranno attuati su Area C sono il frutto del dialogo e del buon senso con gli operatori del commercio per meglio raccordare i tempi e i modi di fruire la città con i profondi cambiamenti che l’’avvento di Area C ha comportato nelle abitudini dei milanesi", ha commentato l’assessore al Commercio Franco D’Alfonso. "La scelta di individuare una giornata dedicata alla shopping e alla cultura – prosegue D’Alfonso -rientra in una più ampia strategia di marketing territoriale atta a valorizzare tramite eventi, manifestazioni e appuntamenti commerciali tutte quelle aree e quegli spazi che all’interno della Cerchia dei Bastioni ora hanno ritrovato una nuova valenza sociale e aggregativa come piazza XXV Aprile o piazza Beccaria."

"Negli 8 kmq dell’Area C, 4 % della superficie di Milano – afferma Simonpaolo Buongiardino, vice presidente di Confcommercio Milano – si trova il 25% delle attività commerciali cittadine che esprimono oltre il 50%del fatturato del commercio milanese. Valorizzare per ciò con iniziative di marketing territoriale l’Area C è molto importante per il commercio milanese".

I "Giovedì della cultura e dello shopping" prenderanno il via a partire dal prossimo mese di marzo. Modalità e tempi, che saranno definiti nel corso dei prossimi incontri con gli operatori del commercio e delle diverse categorie coinvolte, consentiranno di mettere a sistema la ricca offerta culturale e commerciale della città.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -