21.5 C
Milano
lunedì, Maggio 23, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

ALLA FABBRICA DEL VAPORE DI MILANO APRE LA MOSTRA DEDICATA A HARRY POTTER

Ultimo aggiornamento il 11 Maggio 2018 – 15:03

(mi-lorenteggio.com) Milano, 11 maggio 2018 – La magia del maghetto inglese più famoso del mondo sta arrivando alla Fabbrica del Vapore. Da domani, sabato 12 maggio, al 9 settembre “Harry Potter™️: The Exhibition” farà vivere a tutti i fan un’esperienza unica, tra migliaia di oggetti di scena, costumi e creature magiche. Circa 130.000 i biglietti già venduti per Milano – unica tappa italiana – che si vanno ad aggiungere alle 4,5 milioni di visite che la mostra ha già fatto registrare nelle tappe precedenti: Boston, Toronto, Seattle, New York, Sydney, Singapore, Tokyo, Parigi, Shangai, Bruxelles, Olanda e Madrid. “Ci aspettiamo un grande successo per questa mostra che ha riempito di magia i 1.600 metri quadrati della Cattedrale – commenta la vicesindaco Anna Scavuzzo -. Oltre a tutti gli organizzatori e ai dipendenti del Comune che si sono fatti in quattro per portare Harry Potter in Fabbrica del Vapore, vorrei anche ringraziare l’assessore Marco Granelli e Atm per aver contribuito con due importanti novità: il ripristino della fermata del tram di fronte all’ingresso su via Procaccini e il naming della stazione M5 Cenisio, che finalmente riporta il nome della Fabbrica e le indicazioni per raggiungerla. Per tutto il periodo della mostra, inoltre, sarà aperto il cancello di ingresso dal lato della stazione metropolitana e sarà quindi più facile arrivare alla Fabbrica a piedi e con i mezzi pubblici”. I visitatori sono accolti da un padrone di casa che suddivide alcuni fortunati fan in una delle quattro case di Hogwarts™️: Grifondoro, Tassorosso, Corvonero o Serpeverde. La mostra presenta ambientazioni tratte dalle più famose location dei film – sala comune, dormitorio di Grifondoro, aule di Pozioni o Erbologia – che traboccano di oggetti di scena autentici, costumi e creature usati durante le riprese della famosa serie cinematografica. In aggiunta ad ambienti e messe in scena, sono presenti diversi elementi interattivi: come la Pluffa da lanciare nelle porte da Quidditch™️, la Mandragola da sradicare nell’aula di Erbologia o la poltrona gigante di Hagrid su cui sedersi all’interno della ricostruzione della sua capanna al limitare della Foresta Proibita. I biglietti per la mostra in Fabbrica del Vapore sono disponibili sul sito www.harrypotterexhibition.it
“Siamo molto orgogliosi di portare, finalmente, Harry Potter: The Exhibition™ in Italia. Siamo elettrizzati all’idea di accogliere i fan da tutta Italia a Milano nei prossimi mesi” dichiarano Mimmo D’Alessandro e Adolfo Galli della D’Alessandro e Galli.
“Siamo molto lieti di aver portato  Harry Potter: The Exhibition™  a Milano. Speriamo che tutti avranno la possibilità di essere trascinati da questa mostra nel mondo magico, così da permettere ai fan di rivivere i loro momenti preferiti dei film” ha detto Robin Stapley, vice presidente design e creativo per GES.

 
 
Dal momento in cui i visitatori fanno il primo passo nella mostra Harry Potter: The Exhibition, si ritrovano immediatamente catapultati nel mondo di Harry Potter. I visitatori sono subito accolti da un padrone di casa che suddivide alcuni fortunati fan a seconda della loro casa di Hogwarts™ preferita, per condurli poi all’interno della mostra dove inizia il viaggio verso le scene predilette dei film di Harry Potter. La mostra presenta ambientazioni tratte dalle più famose location dei film – inclusi la sala comune e il dormitorio di Grifondoro; aule come quelle di Pozioni ed Erbologia; e la Foresta Proibita – che traboccano di oggetti di scena autentici, costumi e creature usati durante le riprese della famosa serie. In aggiunta ai meravigliosi ambienti e messe in scena, sono presenti molti elementi interattivi. I visitatori possono entrare nell’area del Quidditch™ e lanciare una Pluffa, sradicare la propria mandragola nella rappresentazione dell’aula di Erbologia e anche visitare una ricostruzione della capanna di Hagrid e sedersi sulla sua poltrona gigante.
La mostra, presente a Milano soltanto per un periodo limitato, sarà aperta ogni giorno. Sono necessari biglietti con indicazione dell’orario e sarà possibile accedere alla mostra fino a un’ora prima della chiusura. I biglietti sono in vendita su harrypotterexhibition.it. Disponibili anche esclusive audioguide che forniranno uno sguardo dietro le quinte sulla realizzazione dei film di Harry Potter, con commento dei produttori, dei designer degli oggetti di scena, dei costumi e delle creature.
 
 
INFORMAZIONI PRATICHE
 
 
Harry Potter: The Exhibition Fabbrica del Vapore, Milano
 
Apertura 12 maggio per un periodo limitato
 
ORARI DI APERTURA Lunedì dalle 15.00 alle 22.00. Martedì, mercoledì e giovedì dalle 10.00 alle 22.00. Venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 23.00. L’ultimo ingresso è previsto un’ora prima della chiusura della Mostra. L’accesso in seguito non è permesso. Questi orari possono essere modificati nei giorni festivi o periodi di vacanza.
 
Costo dei biglietti [esclusi i diritti di prevendita] Dal Lunedì al Giovedì (Festivi esclusi)    ADULTI (dai 13 anni compiuti): 17,00 € BAMBINI (dai 4 ai 12 anni compiuti): 15,00 € FAMILY PACK (2 adulti + 2 bambini o 1 adulto + 3 bambini* | * bambini 4-12 anni compiuti): 50,00 €  RIDOTTO Card Musei Lombardia Milano e dipendenti del Comune di Milano (con badge nominale): 15,00 €
 
Venerdì, Sabato, Domenica e Festivi  ADULTI (dai 13 anni compiuti): 19,00 € BAMBINI (dai 4 ai 12 anni compiuti): 16,00 € FAMILY PACK (2 adulti + 2 bambini o 1 adulto + 3 bambini* | (* bambini 4-12 anni compiuti): 60,00 € RIDOTTO Card Musei Lombardia Milano e dipendenti del Comune di Milano (con badge nominale): 16,00 €
 
GRUPPI [Non disponibili nei seguenti giorni: Venerdì, Sabato, Domenica, Festivi]  Gruppi di almeno 10 persone: 20%** di sconto: 13,60 € Gruppi di almeno 50 persone: 25%** di sconto: 12,75 €

 
 
SCUOLE (minimo 20 PERSONE)*: 10,00 € *Il prezzo per le Scuole è valido dal Lunedì al Giovedì. 1 ingresso gratuito ogni 20 persone  **Lo sconto sui Gruppi viene applicato rispetto al biglietto intero Adulti. 
 
ETÀ MINIMA Non c’è un’età minima per visitare la mostra. I bambini di età pari o inferiore a 3 anni entrano gratis ma è necessario richiedere un biglietto gratuito al botteghino. Dai 4 ai 12 anni i bambini possono accedere alla mostra con un biglietto a prezzo ridotto. I bambini fino a 16 anni devono essere accompagnati da un adulto.
 
DISABILI Tutta l’area della mostra è in piano, quindi accessibile per le persone diversamente abili deambulanti e non. E’ disponibile un biglietto (valido per tutti i giorni in calendario) chiamato “Disabile + accompagnatore”. Con questo biglietto disabile ed accompagnatore potranno accedere alla mostra. IMPORTANTE: il disabile dovrà mostrare tesserino o certificato attestante la disabilità insieme al biglietto.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -