12.6 C
Milano
sabato, Novembre 26, 2022

Proverbio: Acqua cheta rompe i ponti

LOMBARDIA. ACCORDO TRA REGIONE ED ENTI LOCALI PER DOTARE LE POLIZIE LOCALI DI UN SISTEMA INTEGRATO DI SICUREZZA PARTECIPATA

 

(mi-lorenteggio.com) Milano, 28 settembre 2020 – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, ha approvato uno schema di accordo con gli Enti locali per l’accesso al ‘sistema integrato di sicurezza partecipata’.

Si tratta di uno strumento che innanzitutto mira a rendere più incisive le indagini sul territorio, individuare fatti e comportamenti in violazione delle norme in materia di sicurezza urbana, anche attraverso le segnalazioni degli utenti sulle piattaforme social.

L’obiettivo è quello di elaborare una mappa dei siti sensibili del territorio per poi predisporre servizi di vigilanza e controllo.

Lo strumento informatico è realizzato da ARIA SpA per i Comandi di Polizia locale più strutturati del territorio lombardo, in quanto dotati di un numero di operatori adeguato ad un impiego ricorrente e sistematico di questo sistema.

FONDAMENTALI LE SEGNALAZIONI DEI CITTADINI – “Utilizzare i moderni sistemi informativi – ha evidenziato l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale – è decisivo nella lotta alla criminalità comune ed organizzata. Così come possono essere decisive le segnalazioni dei cittadini sui social network. E l’accordo deliberato in Giunta consentirà alle Polizie locali lombarde di accedere al cosiddetto SISP, il ‘Sistema integrato di Sicurezza Partecipata’, che permetterà quindi di effettuare una raccolta di dati di segnalazioni di degrado e insicurezza urbana derivanti dalle piattaforme social per promuovere il costante monitoraggio dei fenomeni relativi a situazioni di criticità urbane”.

UTILIZZO DI IMMAGINI SATELLITARI – “Il sistema – ha concluso l’assessore – si avvale anche di una collezione di immagini satellitari ad alta risoluzione di nuova e vecchia acquisizione che coprono il territorio di Milano e dei Comuni della cintura milanese. Su queste immagini vengono effettuate delle analisi per monitorare il cambiamento nel tempo sul territorio in termini di abusivismo, edilizio ed ambientale. Uno strumento utilissimo per le Polizie locali”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -