18.1 C
Milano
lunedì, Ottobre 3, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

35.470 OPERATORI ALLE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE DELLA MODA

(mi-lorenteggio.com) Milano, 20 settembre 2022 – Ottimismo, dinamicità e voglia di guardare avanti: è l’entusiasmo quello che unisce i 35.470 operatori professionali e le manifestazioni dedicate alla moda che si sono svolte in questi giorni a fieramilano – Rho (+20% rispetto all’edizione di marzo 2022).

MICAM Milano Salone internazionale delle calzature, Mipel, Salone internazionale dedicato alla pelletteria e all’accessorio moda, TheOneMilano, Salone dell’Haute-à-Porter (che fanno parte della galassia di Confindustria Moda) e HOMI Fashion&Jewels Exhibition l’appuntamento dedicato all’eccellenza del bijou, del gioiello e dell’accessorio moda, si sono tenute in semi-contemporaneità e hanno attratto buyer stranieri, di altissimo profilo, segnando il successo per queste manifestazioni.

Tra gli stand si sono avvicendati addetti ai lavori provenienti da tutto il mondo: in particolare è stata registrata l’ottima presenza di visitatori da Spagna, Francia e Germania. Ottima la performance di buyer da Stati Uniti e Canada e molto positivo il ritorno dei buyer dal Giappone.

Grazie alle tante presenze i momenti di business si sono trasformati in occasioni di positivo confronto sulle opportunità offerte dal mercato, anche in un periodo di grande incertezza come quello attuale.

Tanto spazio alla qualità del Made in Italy apprezzato all’estero, progetti di sostenibilità per una filiera sempre più responsabile, iniziative rivolte a dare valore ai giovani talenti e forte rappresentanza dei marchi internazionali hanno caratterizzato l’offerta degli appuntamenti fieristici che si sono animati di creatività, nuove tendenze e un pizzico di glam, anticipando il futuro dello stile.

Grazie a un nutrito programma di workshop ed eventi, le fiere, oltre a rappresentare una concreta occasione per lo sviluppo dell’attività dei buyer, si sono confermate un momento per valutare le novità del mercato e l’opportunità per aggiornarsi e approfondire le tematiche di più stretta attualità per i settori di riferimento.

Queste fiere rappresentano solo una parte del progetto #finallytogether, voluto per dare forza al settore della moda attraverso la promozione congiunta e sinergica.

Oltre alle manifestazioni appena concluse, ha chiuso la settimana scorsa a Firenze DaTe – Shaping Avantgarde, evento dedicato all’occhialeria di avanguardia, con 1500 visitatori professionali.

Gli ultimi appuntamenti della cordata #finallytogether aprono oggi a fieramilano: a Lineapelle, rassegna internazionale dedicata ai settori pelli, accessori e componenti per calzatura, pelletteria, abbigliamento e arredamento, si è respirata fin da subito un’atmosfera dinamica e ricca di aspettative. Al via oggi anche Simac Tanning Tech, salone internazionale delle macchine e delle tecnologie per le industrie calzaturiera, pellettiera e conciaria e Mipel Lab, innovativo format fieristico all’interno di Lineapelle, ideato da Assopellettieri e punto di incontro tra domanda e offerta di produzione italiana di pelletteria.
Info: stampa@assocalzaturifici.it

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -