4.2 C
Milano
domenica, Gennaio 29, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

“Tutti taxi per amore”: raccolta di beni a Roma, Milano, Mestre, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Lecce, Messina  per senzatetto e famiglie bisognose

(mi-lorenteggio.com) Milano, 12 gennaio 2023 – Roma, Milano, Mestre, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Lecce, Messina, saranno centinaia i tassisti mobilitati per andare a raccogliere beni direttamente a casa dei cittadini o invitarli a recarsi ai punti di raccolta organizzati, per dare un contributo per combattere la crisi socioeconomica del nostro paese. L’evento sarà realizzato in partenariato con diversi enti del terzo settore.

Gli eventi si concluderanno sabato 21 gennaio in diverse piazze delle città partner dove i beni raccolti saranno consegnati alle associazioni che lavorano per supportare le persone più fragili o senza dimora e le famiglie in povertà.

“L’attenzione ai più fragili è stata da sempre prerogativa della nostra associazione. I tassisti, sempre in strada ed a contatto diretto con i cittadini, insieme alla rete solidale del volontariato e delle istituzioni, vogliono dare il loro contributo ad una società civile che dà valore alla cultura della solidarietà e del riuso”, spiega Marco Salciccia presidente dell’associazione Tutti Taxi per Amore-OdV.

A Milano l’evento è realizzato in collaborazione, oltre che con l’associazione Fratelli di San Francesco, con le associazioni Unione Artigiani, Satam, TAM e radiotaxi 024040. Queste ultime mettono a disposizione i locali e fungono da centro di raccolta per i cittadini che vorranno autonomamente portare quanto intendono donare.
Coloro i quali sono impossibilitati a portare direttamente i beni possono chiamare i numeri segnalati nelle modalità operative per concordare il ritiro al proprio domicilio.
La raccolta si effettuerà dal giorno 16 gennaio al 19 Gennaio, quanto raccolto sarà poi consegnato, sabato 21 Gennaio, all’Associazione Fratelli di San Francesco che garantisce quotidianamente il sostegno alle persone senza fissa dimora e alle famiglie in difficoltà della nostra città.
“Sono sempre in numero maggiore le persone in difficoltà nella nostra città ed in generale in Italia, ed un piccolo gesto da parte nostra può rappresentare molto per loro e magari rendere la loro vita meno dura perché a volte un’azione, per noi insignificante, può essere importante per chi è meno fortunato.
Siamo ormai giunti al quarto anno di questa iniziativa benefica e spero che anche quest’anno i cittadini rispondano generosamente come hanno fatto gli scorsi anni.
Noi siamo pronti a fare la nostra parte per una buona riuscita dell’iniziativa” afferma Piero Marzani Coordinatore dell’iniziativa per Milano.

V. A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img