18.4 C
Milano
giovedì, Maggio 30, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

POLIZIA LOCALE. ASSUNZIONI, PRONTO IL SECONDO BANDO PER AGENTI

Milano, 14 febbraio 2023 – Seconda tappa nel percorso di assunzioni intrapreso dal Comune di Milano che consentirà entro il 2025 di avere un corpo della Polizia locale composto da 3.350 vigili, massimo storico mai raggiunto in precedenza. Oggi è stato pubblicato il nuovo bando di selezione che consentirà di comporre una graduatoria per l’assunzione di 230 donne e uomini che entreranno in servizio tra fine 2023 e inizio 2024.

“Ai cittadini e alle cittadine di Milano avevamo promesso il potenziamento della Polizia locale – dichiara Marco Granelli, assessore alla Sicurezza e Polizia locale – e lo stiamo facendo, puntualmente e concretamente. Vogliamo avere più sicurezza stradale, con meno incidenti e infrazioni alle regole, più sicurezza urbana, più collaborazione con Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, per rassicurare sia chi vive in città sia le migliaia di persone che vengono a Milano per lavoro, studio, turismo, cultura, affari, divertimento. I nuovi agenti e ufficiali assunti ci consentono di avere più pattuglie in strada, anche di sera e di notte, servizi sempre più adeguati alle necessità e maggiore capacità di essere sul territorio, nei quartieri e ovunque serve”.

“Un nuovo passo per rafforzare l’organico della Polizia locale: con queste nuove assunzioni l’Amministrazione conferma l’impegno verso la città. Uno sforzo importante da parte del Comune in un periodo di difficoltà che riguarda tanti amministratori – ha detto l’assessora alle Politiche del Lavoro con delega alle Risorse Umane Alessia Cappello –. Dall’inizio del mio mandato, ho voluto dedicare attenzione al lavoro dei più giovani e alla riduzione del gender gap: questo bando è un’opportunità di lavoro a tempo indeterminato, con cui speriamo di raggiungere proprio tanti giovani e tante donne”.

Per partecipare è necessario iscriversi entro il 17 marzo 2023, avere la cittadinanza italiana, un’età compresa tra i 18 e i 62 anni, essere in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado o di un titolo di riconoscimento di studi equivalente se conseguito all’estero e avere la patente B.
Il percorso di selezione prevede, in successione nei prossimi mesi, una prova preselettiva, prove di efficienza fisica, prove scritta e orale cui seguono le visite mediche di idoneità e quindi le assunzioni dei nuovi allievi agenti. A quel punto sarà obbligatorio partecipare a un percorso formativo di tre mesi, ovvero 370 ore, con attività in aula e sul campo e prove di valutazione finali cui seguirà l’entrata in servizio in un contesto di accompagnamento operativo, ovvero lavorando con agenti e ufficiali più esperti per imparare anche in strada come meglio svolgere il proprio compito, e coordinati il più possibile da ufficiali, centrale operativa, gruppi specialistici.

Nel corso del 2022 il Comune di Milano ha assunto in Polizia locale 230 uomini e donne, portando l’organico effettivo del corpo a 2.889 vigili, 128 in più rispetto alla fine del 2021, quando erano 2.761, considerando le 102 uscite avvenute nel 2022. Tra le nuove assunzioni anche 30 nuovi ufficiali. Nel corso del 2023 verranno assunti almeno altri 30 ufficiali utilizzando la graduatoria già in essere realizzata con il bando di concorso del novembre 2021.

Tra i nuovi assunti, tutti giovanissimi (età media 30 anni), 118 unità sono in servizio effettivo nei comandi di zona; altri 112 hanno iniziato il 19 dicembre la formazione che li vedrà impegnati fino a marzo per entrare in servizio effettivo da aprile.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -