28.4 C
Milano
domenica, Luglio 21, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Al Pirellone gli Stati Generali dell’Intelligenza Artificiale

Presenti anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, il Vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e il Presidente del Senato Ignazio La Russa

Milano, 20 ottobre. Tra le sfide che segneranno il futuro della nostra società vi è senza dubbio quella legata allo sviluppo e all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale. Conoscerne le possibili applicazioni nei principali campi economico-sociali è dunque fondamentale per poter affrontare il cambiamento in maniera consapevole. Al pari, va sottolineato anche il ruolo fondamentale che la politica dovrà avere sempre di più nel guidare la regolamentazione di queste nuove tecnologie.   Da tempo, l’Associazione Imprenditori Nord Milano (AINM) realtà che esiste da 23 anni e che raccoglie migliaia di aziende anche al di fuori dei confini del Nord Milano, è impegnata nel far comprendere ai propri associati, e non solo, rischi e vantaggi rispetto alle svariate applicazioni dell’Intelligenza Artificiale e a mettere in collegamento il mondo dell’impresa con quello della politica. “Proprio da questa duplice esigenza, – spiega Rocco Bronte, Vicepresidente di AINM – è nata l’idea di unire i due mondi in un incontro-confronto che si terrà a Milano, nella sala Gaber del Pirellone, luogo simbolo della Milano contemporanea e sede del Consiglio Regionale Lombardo. Sarà una giornata di studio e approfondimento aperta a tutti, nel corso della quale, ospiti illustri della politica e dell’imprenditoria, approfondiranno l’argomento Intelligenza Artificiale rispetto a cinque grandi temi: Infrastrutture, Produzione Aziendale, Cyber Security, Ambiente, Salute. Settori questi, in cui l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale ha contribuito ad incrementarne la funzionalità fornendo risposte di innegabile valore. Vantaggi ma anche rischi, e dubbi sulla privacy. Tutti questi aspetti verranno approfonditi durante il convegno, con l’aiuto di esponenti della Giunta di Regione Lombardia, del Governo, del Parlamento Europeo, insieme al mondo imprenditoriale. Interverrà anche il Presidente del Consiglio Regionale della Lombardia Federico Romani.

Tante, infatti, le imprese che saranno presenti e che quotidianamente utilizzano o creano ad hoc sistemi di Intelligenza Artificiale: Microsoft, AiresTech, Gamendoo, Project Informatica, Altitudo Gruppo Arsenalia, Gruppo Vedrai Spa, BePeople, Deloitte, Aria Spa, Porini, Università degli Studi di Milano Bicocca. 

L’evento, che è stato accreditato dall’Ordine dei Geometri, coinvolge anche il mondo dell’Università con la partecipazione della Dottoressa Gabriella Pasi, Pro Rettrice all’Internazionalizzazione e Direttrice del Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione dell’Università di Milano Bicocca.

“Inoltre, ha ottenuto, il supporto di AUSED, la più grande community di CIO italiani, una partnership che – continua Bronte – rappresenta una prima importante collaborazione tra due associazioni molto attive non solo nel panorama Lombardo, e che auspichiamo possa essere l’inizio di un nuovo percorso. 

“In pochissimi mesi – dichiara Andrea Provini – presidente di AUSED, l’AI è diventata argomento preminente non solo nel mondo della tecnologia ma, oserei dire, in tutti gli ambiti del nostro quotidiano. In questo contesto AUSED supporta favorevolmente l’avvio di tavoli istituzionali dove poter contribuire ad ampliarne l’adozione in modo efficace e responsabile. Mettere a sistema le migliori conoscenze e competenze dei nostri associati a favore del paese è, soprattutto in questo contesto storico, una delle nostre priorità”.

Infine – conclude Rocco Bronte – per il catering abbiamo voluto coinvolgere la Fondazione Mazzini, ente privato senza scopo di lucro, accreditato da Regione Lombardia per l’erogazione di servizi formativi, che ha come mission la realizzazione di servizi per la formazione ed il lavoro. “La Fondazione Mazzini è una palestra di saperi, – conclude il Presidente Marcello Mariani – un’accademia di mestieri e talenti ed un’opportunità per tanti ragazzi, giovani e adulti di avvicinarsi ad un mondo in cui si intrecciano esperienza, creatività e innovazione. E anche questo evento rappresenta per noi e per i nostri studenti un’occasione in più per metterci alla prova e fare sempre meglio”.

L’ingresso è gratuito e aperto a tutti, previa registrazione sul sito www.ainm.it

L’appuntamento è per lunedì 23 ottobre, presso Auditorium Gaber (Grattacielo Pirelli) ingresso Piazza Duca D’Aosta Milano, a partire dalle ore 9.00

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -