11 C
Milano
giovedì, Aprile 18, 2024

Proverbio: D'aprile non ti scoprire.

Giornata Mondiale Autismo. Trezzano sul Naviglio, Corsico, Cesano Boscone, Buccinasco e Cusago insieme

Tornano le celebrazioni per la Giornata Mondiale e i monumenti illuminati di blu per richiamare alla memoria il tema dell’Autismo e delle difficoltà, spesso invisibili, che affrontano le persone autistiche e le loro famiglie. I Comuni di Trezzano sul Naviglio, Corsico, Cesano Boscone, Buccinasco e Cusago uniti, aderiscono all’iniziativa dell’Assemblea generale dell’ONU, per favorire la consapevolezza a livello internazionale su questa condizione complessa dedicando una giornata realizzata, con il sostegno di alcune associazioni territoriali.

Sud Ovest Milano (2 aprile 2024). Aumentiamo la consapevolezza sull’autismo e promuoviamo l’inclusione e la comprensione. Le Amministrazioni di Trezzano sul Naviglio, Corsico, Cesano Boscone, Buccinasco e Cusago, in collaborazione con molte realtà del territorio da circa tre anni, lavorano in sinergia per celebrare questa giornata. Negli anni passati si è svolta nei comuni limitrofi, quest’anno l’evento AUT & FRIENDS si svolgerà a Trezzano, domenica 7 aprile p.v., presso il Centro Sportivo G. Facchetti, via C. Salerno snc.

In questa giornata si offre non solo un’opportunità per sensibilizzare l’opinione pubblica, ma anche per celebrare le diverse abilità e talenti delle persone autistiche e disabili. È un momento importante per promuovere un’agenda inclusiva e per rafforzare il legame tra la comunità e le persone con disabilità.

In special modo il Comune di Trezzano da tempo s’interfaccia con le associazioni sportive e le associazioni di genitori di ragazzi disabili, tale confronto è finalizzato a portare avanti un dialogo costruttivo che ha come obiettivo la conoscenza reciproca e l’inclusione. Soprattutto, da questo è nato il tavolo disabilità che insieme all’Associazione Grupifh, ha portato a maturare l’idea di organizzare questo evento allargando la rete anche a soggetti dei comuni limitrofi, coinvolgendo 25 realtà varie territoriali dei cinque comuni del distretto coinvolti.

A Cesano Boscone, verranno organizzati due appuntamenti: domenica 7 aprile, dalle ore 9 alle 13 l’associazione Monelli Ribelli sarà presente nel centro storico con altre associazioni e raccoglierà fondi per sostenere i progetti del 2024; sabato 11 maggio dalle ore 9.30 in Villa Marazzi, via D. Alighieri 47, il Centro formazione dell’Istituto Sacra Famiglia organizza, con il patrocinio del Comune, l’incontro “Autismo. I mondi del caregiver”. Verrà esplorato il ruolo del caregiver e affrontata l’importanza del promuovere l’autonomia e l’empowerment delle persone autistiche, attraverso approfondimenti e strategie per favorire lo sviluppo individuale.

È fondamentale sostenere le realtà che si occupano di autismo sul nostro territorio – riferisce Stefano Martino Ventura, sindaco di Corsico – nel creare sempre maggiore consapevolezza sull’autismo. Farlo con le altre amministrazioni comunali, tutti insieme, è un bel segno di unità e di sensibilità di tutta la comunità verso un tema così importante”.

Il tema dell’autismo – dichiara Salvatore Gattuso, primo cittadino di Cesano Boscone – è sempre stato affrontato dalla nostra amministrazione con una particolare attenzione. Registriamo un costante aumento dei casi dal 2000 a oggi con un inevitabile grande impatto sulle famiglie. Ringrazio l’associazione Monelli Ribelli che mantiene alta l’attenzione sul tema e la Fondazione Sacra Famiglia per la disponibilità a organizzare un momento di formazione allo scopo di condividere percorsi verso l’autonomia delle persone con disturbi dello spettro autistico”.

Ringrazio i Comuni del territorio e in particolare le numerose Associazioni, che domenica saranno con noi a Trezzano – interviene Sandra Volpe, assessora alle Politiche sociali del Comune di Trezzano – per celebrare insieme la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo. Per noi questa non è e non deve essere solo una Giornata, desideriamo ogni giorno camminare insieme alle famiglie con persone con autismo e altre disabilità per sostenerle e partecipare con loro alla vita della comunitàL’associazione Grupifh di Trezzano sul Naviglio, che quest’anno ha fatto da capofila all’evento che coinvolge tutto il territorio, ogni giorno è di grande esempio per tutti noi, per l’entusiasmo, la passione, la creatività e i sorrisi con cui affronta la quotidianità e si spende con i suoi ragazzi per la crescita sociale e culturale della nostra città. Vi aspetto domenica pomeriggio al Centro Facchetti, ci saranno tante attività e anche un momento di riflessione per capire insieme cosa possiamo fare per una società realmente inclusiva”.

È importante richiamare l’attenzione di tutti sull’autismo, realtà che coinvolge più di un milione e mezzo di famiglie – dichiara Maria Giovanna Invernizzi vicesindaca di Cusago – Nostro obiettivo è diffondere consapevolezza su questa realtà al fine di promuovere nelle nostre comunità contesti di vita in grado di accogliere le persone con disturbi dello spettro autistico, tutelandone i diritti e valorizzandone le competenze”.

Oggi è la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo – dichiara Martina Villa, assessora alle Politiche sociali del Comune di Buccinasco – e per noi l’occasione di riflettere su quanto ognuno di noi, nel proprio ruolo, può impegnarsi per costruire una società più inclusiva e accogliente, con politiche e azioni quotidiane. Ringrazio di cuore le associazioni e le famiglie che con passione ed entusiasmo hanno organizzato il grande evento di domenica pomeriggio a Trezzano, collaborando tra loro e con le amministrazioni comunali per sensibilizzare la cittadinanza e promuovere attività per tutti”.

V. A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -