17.7 C
Milano
lunedì, Maggio 27, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

ENERGIA RINNOVABILE IN EDIFICI PUBBLICI, 1.4 MILIONI PER COMUN NUOVO (BG), AMBIVERE (BG) E QUISTELLO (MN)

(Mi-lorenteggio.com) Milano, 17 aprile 2024 – La Regione Lombardia, su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima, ha incrementato di 1,4 milioni di euro lo stanziamento destinato alla realizzazione di impianti integrati per favorire la copertura del fabbisogno energetico degli edifici pubblici mediante fonti rinnovabili. Le risorse serviranno a finanziare i progetti presentati dai Comuni di Comun Nuovo (BG), Ambivere (BG) e Quistello (MN).

“Scuole, municipi, palestre, impianti sportivi. Abbiamo investito 11 milioni di euro in questi due anni – ha dichiarato l’assessore – per finanziare 12 progetti presentati dai Comuni in tutta la Lombardia. Con questo stanziamento riusciamo a scorrere la graduatoria e fare un ulteriore passo verso la decarbonizzazione, l’efficienza energetica, lo sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili e l’innovazione nel settore energetico”.

IL BANDO – Il bando, destinato agli enti locali e territoriali della Lombardia, ha permesso ai Comuni destinatari di soddisfare il proprio fabbisogno energetico mediante la produzione e la distribuzione di energia da fonti rinnovabili, in modo da valorizzare le risorse locali e ridurre le emissioni dannose per la qualità dell’aria e per il clima.

A FIANCO DEI SINDACI – “Le ricadute positive sono molteplici, vista la situazione contingente relativa all’approvvigionamento e ai costi dell’energia derivante da fonti fossili. La Regione è ancora una volta – ha aggiunto l’assessore – al fianco dei sindaci e delle comunità locali”.

Il bando era aperto a tutte le tipologie di fonti di energia rinnovabile, senza particolari vincoli di efficienza o prestazioni ambientali, ma di fatto sono stati finanziati impianti fotovoltaici abbinati o meno a sistemi di riscaldamento ibridi o in pompa di calore.

TRE NUOVI PROGETTI – Con l’integrazione di risorse approvata oggi dalla giunta regionale verranno finanziati questi tre progetti.
Comun Nuovo (BG) 420.000 euro – Installazione di un impianto fotovoltaico da 274 kW presso la Scuola primaria ‘Padre B. Pilenga’.

Ambivere (BG) 568.000 euro – Potenziamento degli impianti fotovoltaici già presenti sopra i seguenti edifici:
Centro socioculturale 72 kW;
Centro sportivo 23,2 kW con sistema di accumulo;
Scuola elementare 116 kW.

Quistello (MN) 462.000 euro – installazione di un nuovo impianto fotovoltaico di potenza pari a circa 131,1 kW da installarsi sulla copertura a falda del Palazzetto dello sport e di batterie di accumulo dell’energia da 54 kWh.

ALTRI FINANZIAMENTI CON LO STESSO BANDO – Grazie a questo bando, nei mesi scorsi sono stati finanziati altri 9 progetti:

UNIONE COLLI MANTOVANI, 1.574.518,96 EURO – Il progetto si articola in 4 interventi.

  • A Monzambano sulla scuola primaria è previsto l’aumento dell’impianto fotovoltaico (32 kW) sulla copertura e la sostituzione delle caldaie a gas con delle pompe di calore.
  • A Volta Mantovana, nel complesso Scolastico Sportivo dell’Istituto Comprensivo, è prevista la realizzazione di una copertura fotovoltaica sulle tribune dello stadio (48 kW) e un impianto fotovoltaico a terra in un’area comunale adiacente (200 kW), inoltre nel parcheggio davanti alle palestre sarà realizzato un campo di sonde geotermiche.
  • Il terzo intervento previsto per Volta Mantovana sarà realizzato su piazza Cantarana e consisterà in una pensilina fotovoltaica da 48 kW a copertura di un parcheggio pubblico. Questo impianto sarà a servizio del centro polifunzionale di via Custoza che recentemente efficientato energeticamente e dotato di pompe di calore.
  • Il quarto intervento previsto su Volta Mantovana sarà la realizzazione di un impianto fotovoltaico sulla copertura della tribuna del campo da calcio di via Goito (14,4 kW) a servizio degli spogliatoi.
    Termine presunto di fine lavori: entro 2024, in base al cronoprogramma.

MILANO 1.583.000 EURO – Il progetto prevede la realizzazione di un impianto FV da 680 kW sui tetti del cimitero di Chiaravalle.

MANTOVA, 684.475 EURO – Il progetto prevede la realizzazione di impianti fotovoltaici su alcuni edifici di proprietà comunale (ex bocciofila e altre quattro palestre) dove l’applicazione degli stessi risulti possibile e vantaggiosa dal punto di vista energetico. Palazzo Te, Palazzo San Sebastiano, Palazzo Soardi, Sede Municipale Comune di Mantova beneficeranno dell’energia prodotta mediante configurazione di autoconsumo a distanza.
Termine presunto di fine lavori: entro 2024, in base al cronoprogramma.

ARESE (MI), 691.628 EURO – Riqualificazione energetica della casa di cura Gallazzi Vismara di proprietà comunale mediante la sostituzione della centrale termica esistente con un sistema ibrido (pompa di calore + caldaia ad altissima efficienza) e l’installazione di un impianto fotovoltaico da 136 kW.
Termine presunto di fine lavori: entro 2024, in base al cronoprogramma.

CASTO (BS), 486.980 EURO – Sostituzione dei i generatori di calore esistenti con pompe di calore presso:

  • scuola dell’infanzia;
  • municipio, farmacia, posta e ambulatorio (ubicati nel medesimo edificio);
  • scuola primaria;
  • scuola secondaria di primo grado e palestra;
  • scuola di musica.
    Realizzazione un impianto FV a terra da 500 kW.
    Termine presunto di fine lavori: entro 2024, in base al cronoprogramma.

RIVANAZZANO (PV), 1.792.952 EURO – Si prevede di intervenire sull’asilo Infantile, sulla scuola primaria e secondaria di primo grado, sulla palestra comunale con sottostante mensa scolastica, sulla biblioteca civica comunale, sul palazzo comunale e sul campo sportivo comunale. In sostituzione degli attuali generatori di calore verranno installati impianti in pompa di calore abbinati a fotovoltaico.
Termine presunto di fine lavori: entro 2024, in base al cronoprogramma.

CALCINATE (BG), 750.205 EURO – Riqualificazione energetica Scuola Primaria Papa Giovanni XXIII mediante l’installazione di una pompa di calore per la climatizzazione estiva e invernale impianto FV da 30 kW. Attualmente la progettazione esecutiva è terminata e il progetto deve andare a gara.
Termine presunto di fine lavori: entro 2024, in base al cronoprogramma.

DRESANO (MI), 549.714 EURO – Installazione di un impianto FV da 231 kW più accumulo da 82 kWh presso la residenza per anziani “I pioppi”. Attualmente la progettazione esecutiva è terminata e il progetto deve andare a gara.
Termine presunto di fine lavori: entro 2024, in base al cronoprogramma.

ROCCAFRANCA (BS), 1.574.518 EURO – Gli interventi interesseranno il polo scolastico ed il centro sportivo comunale e consistono nella realizzazione di impianti FV (178 kW) con sistema di accumulo, sostituzione di generatori di calore con sistemi ibridi e in pompa di calore, sostituzione di bollitori per l’acqua calda sanitaria, pannelli solari termici.
Attualmente la progettazione esecutiva è terminata e il progetto deve andare a gara.
Termine presunto di fine lavori: entro 2024, in base al cronoprogramma.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -