-0.8 C
Milano
mercoledì, Febbraio 8, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

MORTE DUE ALPINISTE SUL MONTE ROSA

(mi-lorenteggio.com)  4 luglio 2021 – Hanno perso la vita due dei tre alpinisti piemontesi che, nella giornata di ieri, sabato 3 luglio, avevano lanciato l’allarme dopo essere rimasti bloccati sul Monte Rosa a causa del maltempo. I soccorritori erano riusciti in serata a raggiungerli, poco sotto la cima della Pyramide Vincent (a quota 4.150 metri), ed a portarli al rifugio Mantova. Là, a causa dell’ipotermia severa, due donne del gruppo, Martina Svilpo di 29 residente a Crevoladossola (Verbania) e Paola Viscardi, di 28 anni, residente a Trontano (Verbania), sono decedute.

Il terzo alpinista, un ‘uomo, ipotermico e con congelamenti, è stato portato in ospedale in Svizzera. Le squadre di soccorso, formate da tecnici del Soccorso Alpino della Valle d’Aosta a cui si sono aggiunti i soccorritori di Alagna e della Guardia di Finanza di Cervinia, hanno operato in condizioni estreme a causa della bufera e del vento forte, che ha impedito all’elicottero di Air Zermatt AG di avvicinarsi al luogo del recupero. Gli svizzeri sono poi riusciti, in tarda notte, a raggiungere il rifugio Mantova. Le due donne, nonostante le operazioni di rianimazione cardiopolmonare, sono decedute. Le condizioni dell’alpinista portato in ospedale non destano preoccupazione. A supporto delle operazioni di soccorso i Carabinieri di Gressoney e le società di impianti a fune Monterosa Sky e Monterosa 2000 che hanno aperto per consentire l’avvicinamento dei soccorritori fino a Indren.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img