2.3 C
Milano
sabato, Gennaio 29, 2022
spot_img

HOME

Riforma sanità lombarda, Cecchetti (Lega): “Più vicina a cittadini e territori, pronti alle sfide del futuro con numeri di eccellenza”

(mi-lorenteggio.com) MILANO 1 dicembre 2021 – “Più vicina ai cittadini e ai loro territori, con servizi potenziati e investimenti in grado di rispondere alle sfide future: in questa nuova legge regionale della sanità c’è tutta l’eccellenza di Regione Lombardia. La nostra regione già adesso può vantare il primato di avere sul proprio territorio 9 dei 108 migliori ospedali del mondo. Qui da noi, solo nel 2018, sono venuti a curarsi 165 mila cittadini da fuori regione. Un ottimo sistema, tenuto vitale e competitivo grazie alla lungimiranza di Regione Lombardia che è riuscita a neutralizzare con risorse proprie i tagli fatti dai governi centrali che tra il 2010 e il 2019 hanno fatto “cassa” tagliando ben 37 miliardi al comparto sanitario, tagli che per 28 miliardi portano la firma di esecutivi di sinistra. Ma adesso con la nuova legge rilanciamo. Con gli ospedali e le Case di Comunità – 282 totali – i servizi sanitari si avvicinano ai cittadini e ridisegnano i distretti. Ci sono due miliardi per gli investimenti, verrà potenziata l’assistenza domiciliare e la telemedicina. Grazie alla Lega sarà rafforzato anche il Centro unico prenotazioni, verranno istituiti percorsi dedicati per persone con disabilità all’interno degli ospedali, saranno valorizzati i poli termali, implementata la medicina di famiglia e data importanza ai medici in specializzazione. Sarà potenziata anche la medicina di montagna e la farmacia diventerà primo luogo di accesso alle cure”. così Fabrizio Cecchetti, Coordinatore lombardo della Lega per Salvini Premier e vicecapogruppo alla Camera dei Deputati sull’approvazione della nuove legge regionale sulla sanità.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,143FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles