25.9 C
Milano
sabato, Maggio 21, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Lissone. Sicurezza urbana e stradale: potenziate le attività di servizio e controllo della Polizia Locale

Ultimo aggiornamento il 11 Aprile 2022 – 18:01

(mi-lorenteggio.com) Lissone, 11 aprile 2022 L’Amministrazione Comunale di Lissone ha approvato il progetto specifico di potenziamento dei servizi di controllo della Polizia Locale finalizzati alla sicurezza urbana e stradale. L’obiettivo è sviluppare anche per l’anno 2022 politiche per prevenire e contenere fenomeni di disagio sociale, degrado urbano e inciviltà in rapporto alle problematicità del contesto, nonché perseguire un miglioramento del controllo e la tutela della sicurezza sul territorio comunale reprimendo atti e comportamenti in violazione alle norme.
Il miglioramento qualitativo e quantitativo dei servizi della Polizia Locale sarà conseguito attraverso un aumento delle prestazioni erogate dal personale, effetto di un’organizzazione del lavoro su tre turni con una rimodulazione dell’orario giornaliero ordinario, con estensione dell’ora d’ingresso e di termine, e di attività traslate in considerazione delle necessità dell’Ente.
Sono due i settori su cui avrà effetto il progetto implementato: ecologia e sicurezza-decoro urbano.
In ambito ecologico l’attivazione dello spazzamento meccanizzato di tutte le strade cittadine sarà affiancata dalla presenza di agenti della Polizia Locale, al fine di far rispettare l’orario di divieto di sosta dei veicoli, contribuire ad una più approfondita pulizia delle strade, accertare tempestivamente eventuali veicoli abbandonati e monitorare il territorio. Tale presidio sarà garantito dall’anticipazione del nastro orario di operatività della Polizia Locale, che entrerà in servizio alle 6.00, e dall’attività coordinata di tre operatori, due all’esterno e uno all’interno della centrale di Polizia Locale. L’attività di controllo pulizia strade sarà attiva da martedì 19 aprile.

In ambito sicurezza e decoro urbano verrà potenziata la presenza degli operatori sulle arterie stradali per accertamenti ed estesa l’attività nella fascia oraria serale fino alle 24, con cadenza periodica dal 2 maggio al 31 luglio 2022 e dal 29 agosto al 16 ottobre 2022. L’obiettivo è innalzare il livello di sicurezza della città attraverso il controllo del disturbo della quiete pubblica, gestibile con interventi contro schiamazzi o altri comportamenti atti a disturbare il riposo nelle ore serali; la prevenzione di danneggiamenti e imbrattamenti delle strutture pubbliche, attenzionando soprattutto il centro città, le aree ricreative e i giardini pubblici; il monitoraggio degli esercizi pubblici e della somministrazione di bevande alcoliche; il presidio delle eventuali manifestazioni pubbliche festive serali. I servizi serali verranno svolti tra il lunedì e il sabato da due pattuglie, composte da due operatori ciascuna più la presenza di un ufficiale.

“Con questo progetto intendiamo incentivare l’efficace programmazione di
interventi delle Polizia Locale per dare una tangibile risposta alle principali richieste della nostra cittadinanza – ha commentato il sindaco Concettina Monguzzi – L’intento è quello di innalzare il livello di sicurezza stradale e urbana, per garantire ai cittadini di Lissone una condizione di maggiore tranquillità, vivibilità e tutela pubblica”.

“Grazie a questa organizzazione su turni anche serali e alla flessibilità del personale di polizia, che consta allo stato attuale di 30 operatori, miriamo a rispondere alle concrete esigenze della cittadinanza – ha dichiarato Matteo Caimi, comandante della Polizia Locale di Lissone -. La nostra presenza mira a fornire un presidio capillare e continuativo del territorio, reso ancora più necessario durante il periodo in cui si trascorre più tempo all’aria aperta. Prevenire e contrastare azioni e comportamenti scorretti che possano arrecare danno alla popolazione residente è alla base del nostro impegno. L’obiettivo che intendiamo perseguire è diminuire il divario tra sicurezza percepita e sicurezza reale, a beneficio di tutti i cittadini”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -