25.9 C
Milano
venerdì, Luglio 19, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

CASA DELLA MEMORIA. PRESENTATO IL PROGRAMMA DELLA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL “TI PORTO AL PARRI”

(mi-lorenteggio.com) Milano, 17 ottobre 2023 – Dal 14 novembre al 3 dicembre 2023, arriva alla Casa della Memoria di Milano il primo festival dell’Istituto nazionale Ferruccio Parri: due settimane di teatro, musica e incontri per esplorare la storia e la memoria del Novecento, con la direzione artistica dell’associazione Farneto Teatro e con il sostegno del Comune di Milano e di “Milano è memoria”.  

L’Istituto nazionale Ferruccio Parri, nato nel 1949 per opera di Ferruccio Parri come Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia, conserva un vastissimo patrimonio documentale sulla Storia del Novecento italiano e milanese. Il suo archivio contiene oltre 600 metri lineari di documenti e la sua biblioteca oltre 100mila volumi. Oggi questo patrimonio trova una sistemazione definitiva negli spazi di Casa della Memoria, istituto civico nel quartiere Isola di Milano. 

Per celebrare la fine di questo viaggio, l’Istituto si apre al pubblico, proponendo un palinsesto di visite in archivio, incontri, spettacoli teatrali e musicali.  Al centro della programmazione di “Ti porto al Parri”, l’Istituto ha voluto porre la ricerca storica, l’impegno per la memoria e la valorizzazione delle fonti, con un approccio che unisce la conservazione dei beni culturali alla rappresentazione artistica caratterizzata da visione e da impegno civile.  

La direzione artistica della rassegna è affidata a Farneto Teatro, associazione culturale indipendente fondata da Maurizio Schmidt ed Elisabetta Vergani nel 1991, le cui finalità principali sono da sempre la produzione di eventi teatrali ispirati a una visione civile dell’avvenimento spettacolare e alla valorizzazione culturale di spazi sociali carichi di memoria. “Ti porto al Parri“ è realizzato grazie alla collaborazione del Comune di Milano che sostiene il primo festival di public history ospitato in Casa della Memoria, ed è inserito nel palinsesto “Milano è Memoria”.  

Il calendario prevede sei spettacoli dal vivo, due presentazioni di libri, due visite in archivio e biblioteca e un talk. Gli eventi sono tutti gratuiti.  

Programma  

  • “Stonebreakers”, di Valerio Ciriaci (Italia, 2022, 70’) 
    martedì 14 novembre, h. 19:30 
    Proiezione del documentario di produzione italiana-statunitense sul movimento Black Lives Matter e sull’abbattimento delle statue che celebrano il passato coloniale negli Stati Uniti. 
  • “Il golpe”, di e con Elisabetta Vergani e Danilo De Biasio 
    martedì 21 novembre, h. 19:30 
    Reading teatrale che racconta il colpo di stato in Cile a cinquant’anni dall’11 settembre 1973.
    A partire dalle 17:30, il reading sarà preceduto da una visita nell’archivio Parri e dalla presentazione di “Sopra il vostro settembre. Progetto di public history sulla memoria cilena”.  
  • “Canti e lettere della Resistenza”, a cura di Compagnia Op.64_Solocanto 
    domenica 26 novembre, h. 16 laboratorio e h. 18 spettacolo 
    Laboratorio di canto corale e spettacolo teatrale partecipato che ripercorre la storia della Resistenza attraverso i canti corali e le ultime lettere dei condannati a morte.  
  • “La strada nel bosco. Le italiane e gli italiani raccontano l’armistizio”, a cura di Claudio Jampaglia e Elisabetta Ruffini 
    giovedì 30 novembre, h. 19:30 
    Live podcast dedicato all’armistizio dell’8 settembre 1943.  
  • “Ellis in Wonderland – Free for all”, Marco Fior Trio 
    venerdì 1° dicembre, h. 19:30 
    Concerto del trio jazz di Marco Fior dedicato a Giovanni Pesce con le musiche di Don Ellis. 
  • “Di rosso e di nero. Le violenze politiche del primo dopoguerra”, di e con Elisabetta Vergani, musiche dal vivo Sara Calvanelli.     
    domenica 3 dicembre, h. 19:30 
    Reading teatrale che racconta l’uso della violenza politica dalla fine della Prima guerra mondiale alla Marcia su Roma del 1922.  

Visite in archivio e in biblioteca 

  • mercoledì 15 novembre, h. 10:30 (per le scuole superiori di 2° grado).  
    Visita e percorso su Ferruccio Parri nell’ambito delle iniziative dedicate alle scuole per Bookcity 2023. 
  • martedì 21 novembre, h. 17:30. Visita aperta a tutta la cittadinanza su prenotazione.  


Presentazione di libri  

  • sabato 19 novembre, h. 16, Storia passionale della guerra partigiana di Chiara Colombini, Laterza 2023. Con Chiara Colombini (nell’ambito di Bookcity 2023).  
  • mercoledì 22 novembre, h. 19, La prigionia alleata in Italia 1940-1943 di Isabella Insolvibile, Viella 2023. Con Isabella Insolvibile e Mario Calabresi.  
     

Talk  

  • martedì 21 novembre, h. 18, presentazione di Sopra il vostro settembre. Progetto di public history sulla memoria cilena a cura di Elio Catania.  
  • giovedì 29 novembre, h. 18, Resistenza in gioco, un incontro per confrontare diverse esperienze ludiche basate sulla storia della Resistenza. In collaborazione con Laboratorio Lapsus.  

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -