4.2 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

A Magenta la Legione Straniera e il Corpo dei Bersaglieri

Magenta, 16 giugno 2009- In occasione del 150° anniversario della Battaglia di Magenta ed a pochi giorni dalle celebrazioni ufficiali con cui è stata commemorata l’importante ricorrenza cui è giunta la città, Magenta sarà teatro di un nuovo e straordinario evento, questa volta a carattere militare. A ricordo delle gesta compiute dai propri reparti nel lontano 1859 proprio a Magenta, la Legione Straniera Francese ed il Corpo dei Bersaglieri rinsalderanno l’amicizia che li lega attraverso una cerimonia militare.

L’appuntamento è fissato per mercoledì 24 giugno a partire dalle ore 18.00. Dal centro cittadino i reparti militari sfileranno in corteo sino all’Ossario di Via Brocca dove, alle 18.30, si svolgerà la cerimonia di deposizione di una corona a tutti i caduti con lo scambio di una targa commemorativa tra i due Corpi ed il discorso delle autorità militari e civili.
In serata, alle ore 21.00, presso il teatro all’aperto del cortile del Palazzo Comunale si terrà il concerto musicale della Banda della Legione e della Fanfara dei Bersaglieri.
Il 1° ed il 2° Reggimento della Legione Straniera il 4 giugno 1859 furono i primi reparti ad entrare a Magenta per liberarla. Il Maresciallo Mac Mahon telegrafò all’imperatore Napoleone III ‘la Lègion est à Magenta, l’affaire est dans le sac’. Il nome di Magenta e la data del 1859 compaiono sulle bandiere dei due Reggimenti insieme alle battaglie che hanno segnato la storia della Legione Straniera.
Per quanto riguarda il legame di Magenta con il Corpo dei Bersaglieri, è noto che furono proprio i cappelli piumati ad entrare in città alla guida del Generale Fanti per cacciare definitivamente le truppe austro-ungariche nel lontano 1859. Ogni anno, alle celebrazioni della Battaglia, partecipa sempre una rappresentanza dei Bersaglieri che sono ormai divenuti parte integrante ed imprescindibile della ricorrenza. Nel 2004, a sancire il profondo legame con il Corpo, l’Amministrazione Comunale ha conferito la cittadinanza onoraria al 3° Reggimento Bersaglieri di Milano, con la Bandiera più decorata di tutto l’Esercito italiano.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img