28.4 C
Milano
domenica, Luglio 21, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Cesano Boscone (MI) – Polizia locale: istituito il “Nucleo motociclisti”

Il nuovo servizio consente di controllare soprattutto quelle zone del territorio, come i parchi, più difficilmente raggiungibili dalle pattuglie. Per il progetto sono stati acquistati due motoveicoli attrezzati, finanziati al 50% da fondi regionali. Contrasto anche allo spaccio di stupefacenti

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 14 ottobre 2023 – Grazie all’acquisto di due motoveicoli completamente equipaggiati, è da poco entrato in servizio il “Nucleo motociclisti” della polizia locale.

«Finalmente, il Comando cesanese, istituito nel 1964 – commenta il primo cittadino Salvatore Gattuso – ha il suo “Nucleo motociclisti”. Il servizio ha l’obiettivo di garantire un incisivo presidio da parte delle forze dell’ordine soprattutto di quelle zone del territorio, come ad esempio i parchi cittadini – conclude Gattuso – difficilmente raggiungibili dalle auto di servizio».

Per l’acquisto delle due moto – che ha richiesto un investimento complessivo di circa 26mila euro – la polizia locale cesanese ha ricevuto un cofinanziamento al 50% da Regione Lombardia.
«Il nucleo si compone di quattro agenti “centauri” – spiega il comandante Armando Clemente – impiegati su due turni, sia al mattino che al pomeriggio, per avere una maggiore operatività anche nel servizio ordinario».

I motocicli sono stati assegnati all’unità di polizia stradale – pronto intervento, per garantire un presidio e un servizio di contrasto agli atti di vandalismo o di disturbo della quiete pubblica nei parchi e in altri luoghi di aggregazione della città difficilmente raggiungibili con le pattuglie e dove è richiesto dai cittadini un tempestivo intervento della polizia locale. Oltre che di prevenzione, anche allo spaccio di stupefacenti, soprattutto nelle zone vicine alle scuole.

Nei giorni scorsi, ad esempio, gli agenti motociclisti hanno bloccato un uomo all’interno del parco Aldo Moro, trovato in possesso di 8 grammi di marijuana. Il ridotto quantitativo di “erba” può far supporre l’uso personale ed è quindi scattata la segnalazione del fermato al Nucleo operativo tossicodipendenze della Prefettura di Milano.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -